Dettagli progetto

  • Luogo: Riccione
  • Anno: 2014
  • Committente: Comune di Riccione
  • Progettista: Pietro Carlo Pellegrini Architetto con RCF & Partners

Pietro Carlo Pellegrini

Una scuola nella fornace di Riccione

Il progetto ha l’obiettivo di ridurre al minimo l’impatto ambientale e per questo è stata privilegiata la sostituzione di edifici preesistenti con nuove realizzazioni di altissima efficienza energetica, senza l’occupazione di ulteriori superfici. Il proposito progettuale è di creare volumi architettonici semplici e riconoscibili, uniformando forme, materiali e colori, reinterpretando gli aspetti storici delle preesistenze archeologiche alla luce della contemporaneità.

Corvino+Multari

L’Aquila: moduli scolastici MUSP

L’intervento si inquadra nell’ambito dei lavori di ricostruzione per il terremoto dell’Aquila dell’aprile 2009. Alla fine di luglio, l’impresa di costruzioni Steda, grazie ad un progetto preliminare redatto dallo studio d’architettura Corvino+Multari, ha vinto l’appalto-concorso per i lotti 10 e 20 dei MUSP – due moduli ad uso scolastico provvisorio. I due edifici servono ad accogliere temporaneamente gli alunni delle scuole primarie dell’Aquila.

credits: Adviva - Realizzazione siti web